venerdì 21 agosto 2015

CROSSING EDGE – BREAKOUT Review

BREAKOUT


Release: 21/08/2015

Tracklist:

01. Call Me Under
02. Part Of Me
03. Into The Sun
04. In Case Of Emergency
05. Breakout
06. Behind Closed Doors
07. Never Ending Misery
08. Tonight
09. The Prophet's Choice
10. Testify
11. Destiny
12. New Messiah


Come i fuochi d'artificio che nelle notti estive illuminano il cielo trapunto di stelle, il metal melodico, accattivante e moderno dei Crossing Edge è pronto ad esplodere in queste giornate al confine con l'estate, lasciandoci un residuo di una vacanza che ancora non ha voglia di sfumare.

Breakout è proprio come quei fuochi d'artificio: un tripudio di colori, di forme e di mille sonorità sapientemente mixate tra loro al fine di creare sessanta minuti, divisi in dodici tracce, capaci di farci trattenere il respiro dalla prima all'ultima nota.

Scintille di una lotta tra voce melodica e pulita contro grida gravi e massicce, si danno battaglia sullo sfondo di riff di chitarra ottimamente elaborati, una linea di basso profonda e cupa, insieme all'immancabile tocco della batteria che farà certamente impazzire gli headbanger più estremi.

Se l'obiettivo degli austriaci era quello di creare canzoni ricche di sentimenti, di passioni brucianti e di quel sangue che pulsa al ritmo della musica più viscerale, allora possiamo solo dire che ci sono riusciti alla grande e che questo debutto discografico, che segue un primo EP ed un disco autoprodotto (e per altro molto apprezzato), non è che un'ulteriore conferma di quello che il quintetto viennese è in grado di fare.

Lasciate che i Crossing Edge accendano la miccia... e poi lasciate che scoppi con un'inaspettata deflagrazione di note nel cielo d'agosto!

8/10
Dora




Members:

Bernhard Klausner - Vocals
Thomas Mayrhofer - Lead Guitar
Stefan Griesinger - Guitar
Florian Wacha - Bass

Sebastian Letzbor - Drums

Artwork and photos by Patrick Eichmeir